La Maratonina di San Valentino compie 40 anni.

TERNI – Quaranta candeline sulla torta della manifestazione podistica 40 Maratonina Di San Valentino organizzata dalla US ACLI TERNI e inserita nel programma dei festeggiamenti Valentiniani in onore del patrono.
Appuntamento domenica 2 febbraio al campo scuola Casagrande, con partenza alle 9 e 30, in contemporanea per i due percorsi che saranno da 6 e da 11 chilometri.
Il percorso da 11 chilometri, dopo la partenza dal campo scuola, si snoderà passando sotto le mura della Passeggiata, via Cavour, piazza della repubblica, Corso del Popolo, via Turati, via Serrati, via S. Valentino, via Turati, via Rossini, via Ippocrate, via Murri, via Campomicciolo, viale 8 Marzo, viale Trieste, via Montegrappa, piazza Adriatico, via Lungonera, corso del Popolo, via dell’Annunziata e ritorno al campo scuola.
Il percorso da 6 chilometri invece, in via Rossini ritornerà verso l’arrivo passando lungo viale Trieste.
“Una manifestazione all’insegna dell’allegria e del piacere di stare insieme – sottolineano gli organizzatori – un evento non agonistico al quale potranno partecipare tutti, dai bambini ai meno giovani. L’obiettivo della Maratonina è quello di essere una manifestazione che faccia riscoprire il valore dell’associazionismo e dell’aggregazione sociale trasversale. Anche quest’anno la speranza è di ospitare più nuclei familiari, che possano vivere insieme questa giornata aiutandoci così a rendere questo momento insieme ancor più piacevole e una vera festa per tutta la famiglia”.
L’ U. S. Cursor Acli Tinarelli, costituita nel 1981, è stata sempre presente sul territorio regionale per promuovere lo sport, coinvolgendo tanti giovani e meno giovani nel podismo, una delle più belle discipline sportive.

LA SCUOLA COMPETENTE

Data: 18/10/2019
-
Località: Santa Maria degli Angeli
LA SCUOLA COMPETENTE

CORSO FORMAZIONE  PROMOSSO DALL’ ASSOCIAZIONE “ DSA ASSISI “    Venerdì 18 OTTOBRE, 2019, ore 14,30 -19,00 – CASA LEONORI Santa Maria degli Angeli – ASSISI

“ LA SCUOLA COMPETENTE … Illusione o realtà ?”

 

Perché si parla di competenze e di didattica per competenze?

In una società complessa, interessata da rapidi e imprevedibili cambiamenti nella cultura, nella scienza e nella tecnologia, è necessario che i giovani posseggano non solo conoscenze teoriche e abilità tecniche, ma soprattutto atteggiamenti di apertura verso le novità, disponibilità all’apprendimento continuo, all’assunzione di iniziative autonome, alla responsabilità e alla flessibilità. La scuola deve quindi fare in modo che le giovani generazioni sviluppino competenze, intese come “combinazione di conoscenze, abilità e atteggiamenti appropriati al contesto”.

La competenza è una dimensione della persona che, di fronte a situazioni e problemi, mette in gioco ciò che sa e ciò che sa fare, ciò che la appassiona e ciò che vuole realizzare.

 

Tutto questo è possibile?

Come gestire oggi la complessità dell’azione didattica?

ILLUSIONE o REALTA’?

 

Queste domande saranno oggetto del momento formativo attraverso il quale continua l’impegno dell’Associazione DSA ASSISI nella divulgazione di contenuti e riflessioni aggiornate sui temi oggetto della mission associativa: affrontare i Disturbi Specifici dell’Apprendimento.

In questa cornice, metodo, strumenti e buone prassi di intervento troveranno un paradigma di riferimento nuovo: la scuola che sceglie di essere competente rispetto alle specifiche dei disturbi dell’apprendimento e si lascia interrogare e stimolare per offrire a tutti i suoi studenti, un ambiente positivo, attento, capace di attivarsi per trovare e applicare soluzioni disponibili.

Destinatari dell’iniziativa sono, le Istituzioni,  i dirigenti scolastici, tutti i docenti delle scuole umbre di ogni ordine e grado, le famiglie, gli psicologi-psicoterapeuti, gli specialisti ed operatori dei servizi territoriali dell’USL Umbria1 e Umbria 2, le associazioni del territorio, i Centri Servizi privati accreditati che si occupano dei problemi connessi all’apprendimento e l’Ateneo Perugino.

Il Convegno potrà vantare la collaborazione di esperti di rilevanza nazionale e internazionale :

  • Enrico Ghidoni –  Specialista in Neurologia. Membro della Società Italiana di Neuropsicologia. Docente di Neuroscienze presso l’Università di Modena e Reggio Emilia.
  • ssa Concetta Pacifico,   Dirigente Scolastica I.C.13 Verona
  • Luca Grandi – Responsabile Centro Ricerche Anastasis. Membro fondatore del GIPA           (gruppo informatica per l’autonomia)
  • Claudio Marchesano e Prof.ssa Vera Francioli – Docenti  I.I.S. Federico Caffè, Roma
  • Gianni A.Lanfaloni – Psicologo – Psicoterapeuta Resp.U.O.S. DSA Istituto Serafico Assisi

MODERATORI : Dott.ssa Donatella Porzi  – Presidente Assemblea Legislativa Regione Umbria

Dott. Simone Pettirossi – Assessore Politiche Scolastiche  – Innovazione Digitale – Comune di Assisi

 

Il corso di formazione si terrà presso Casa Leonori a S. Maria degli Angeli, Assisi, in data, Venerdì  18 ottobre 2019, dalle ore 14,30 alle ore 19,00.

Le sessioni formative saranno 4 e verteranno sui seguenti temi :

Valutazione:  “ VALUTARE senza SVALUTARE : un approccio neuropsicologico per  BES, DSA e TUTTI gli ALTRI

“ (Ghidoni)

– Metodo:  “La scuola Competente … “ (Pacifico)

Strumenti: i supporti computazionali per l’apprendimento (Grandi)

– Focus: “Matematica? Creare competenze, facendo, giocando, condividendo…” (Marchesano, Francioli)

“Ansia per la matematica : dati da un’indagine in una scuola del territorio” ( Lanfaloni )

 

E’ previsto un momento di restituzione e scambio con il pubblico presente in chiusura.

       E’ richiesto un contributo organizzativo  di una quota pari a euro 10,00 a persona

      ( da versare in loco ).

Agli iscritti verrà rilasciato un attestato di partecipazione.

ISCRIZIONE OBBLIGATORIA  www.dislessiaassisi.org

(MODULO ISCRIZIONE nel sito )

Si prega di darne massima diffusione e sollecitare la massima partecipazione tra tutti coloro che potrebbero essere interessati.

Cordialmente

SILVIA PANGOLINO

Presidente Ass. DSA Assisi

 

Sede: Centro Pastorale  Via Capitolo delle stuoie, 13 S. Maria degli  Angeli,  Assisi 06081

C.F. 94147130549          www.dislessiaassisi.org         email :  info@dislessiaassisi.org

tel. 3887368564( Silvia Pangolino) silviapang73@yahoo.it

BCC UMBRIA CREDITO COOPERATIVO – Filiale Bastia Umbra
c/c  intestato a Associazione DSA ASSISI      –      IBAN:   IT97 D070 7538 2800 0000 0619 638

Allegati

Programma (1)

Programma (2)