CITTÀ DI CASTELLO – ZERO NUOVI POSITIVI. ATTESA PER LA FASE TRE E LA RIPARTENZA

CITTÀ DI CASTELLO – ZERO NUOVI POSITIVI. ATTESA PER LA FASE TRE E LA RIPARTENZA

Dichiarazione del vicesindaco Luca Secondi del 12 maggio: “Anche oggi ci sono notizie positive, nessun nuovo caso. Questo è un elemento di rassicurazione nella prudenza generale, perché i numeri si devono consolidare affinché il virus possa essere debellato. Ringrazio “Farmacie Tifernati” per la donazione all’ospedale di Città di Castello di un lettino sanitario attrezzato: i gesti di solidarietà non si fermano con l’uscita dall’emergenza. La Regione Umbria nel confronto con il livello nazionale sta valutando le riaperture già dal 18 maggio: auspichiamo che ciò possa avvenire nel massimo della sicurezza, con protocolli chiari e differenziati per attività. Noi come Comune ci mettiamo a disposizione con il nostro sito istituzionale, pubblicando tutta la produzione normativa a proposito. La riapertura sarà legata anche al Decreto Rilancio nel quale ci sono molte misure che interessano il territorio e la produttività, a cui l’ente locale si dovrà far trovare preparato. Le pratiche per eco-bonus e sisma-bonus ad esempio passeranno per il Comune, che dovrà fare la propria parte”.

LINK VIDEO PER DICHIARAZIONE VICESINDACO LUCA SECONDI SU FASE 2 EMERGENZA CORONAVIRUS:

https://cloud.comune.cittadicastello.pg.it/index.php/s/c9Zrm7JWbJEBgkm

Territorio: CIttà di Castello