La spallata della solidarietà”: nasce una raccolta fondi on line

La spallata della solidarietà”: nasce una raccolta fondi on line

A Gubbio parte “La spallata della solidarietà”: nasce una raccolta fondi on line promossa da Universita’ Muratori, Famiglie ceraiole e “Maggio Eugubino” per iniziative locali legate alla lotta al coronavirus.

La piattaforma utilizzata per la raccolta fondi è gofundme, tra le più cliccate in questo periodo. “La spallata è il modo eugubino per contribuire a sostenere il peso dell’emergenza – è detto nel messaggio che sta già circolando sui social – Il senso della nostra vita  da eugubini e da ceraioli è la concreta presenza per affrontare milleuno difficoltà. Insieme”.

L’immagine scelta per promuovere l’iniziativa è la celebre opera firmata da Domenico Purificato, cui fu commissionato un olio su tela nel 1978 dalla Famiglia dei Santantoniari, che da allora rappresenta una delle icone artistiche più classiche legate alla Festa dei Ceri.

Non poteva mancare dunque l’apporto delle compagini ceraiole nella gara di solidarietà che si è innescata in queste settimane a sostegno in particolare di sistema sanitario e Protezione civile. La destinazione dei fondi raccolti da questa operazione sarà specificata nelle prossime settimane ma, dicono i promotori, sarà sicuramente finalizzata a iniziative locali. Già in passato le istituzioni ceraiole si erano contraddistinte per generosità e spirito di iniziative in altre circostanze legate a calamità ed emergenze.

 

 

Territorio: Gubbio