“ACCADEMIA ISOLA CLASSICA & FESTIVAL” 2020, GIOVANI TALENTI MUSICALI AL TRASIMENO

“ACCADEMIA ISOLA CLASSICA & FESTIVAL” 2020, GIOVANI TALENTI MUSICALI AL TRASIMENO

29 Ago 2020

ISOLA MAGGIORE LAGO TRASIMENO – Al via la 3° edizione di “Accademia Isola Classica & Festival”. La kermesse dedicata ai giovani talenti musicali internazionali si terrà da domenica 30 agosto al 6 settembre 2020 all’Isola Maggiore del Lago Trasimeno.

 

 

E’ l’Associazione Musicale Seraphino AMS a organizzare l’evento “Accademia Isola Classica & Festival”. La manifestazione musicale dell’Isola Maggiore del Lago Trasimeno prevede un programma denso di concerti. Quattro docenti di fama internazionale, i violinisti Mi-kyung Lee e Vlad Stanculeasa, il violista Ettore Causa e il violoncellista Antonio Lysy, affiancheranno ben dodici giovani musicisti, provenienti dai migliori conservatori di nove Paesi diversi. Quattro concerti gratuiti e numerose sessioni di studio di rara intensità. Domenica 30 agosto alle ore 20:00, nella Chiesa San Salvatore, l’inaugurazione: concerto del mezzosoprano svedese Charlotte Hellekant. Venerdì 4 settembre il concerto “250 anni di Beethoven” con i Maestri dell’Accademia. Sabato 5 e domenica 6 settembre i “Quartetti per Archi dell’Accademia” con i giovani talenti in concerto.

 

 

Da domenica 30 agosto 2020 è “Accademia Isola Classica & Festival”. Nell’Isola Maggiore del Lago Trasimeno si svilupperanno otto giorni all’insegna della musica classica, con recital, sessioni di studio, musica da camera e concerti gratuiti. Sito web Accademia: http://www.accademiaisolaclassica.com/ita.html . Più di duecento alle selezioni, ma solo in dodici sono diventati studenti dell’Accademia, tra i 20 e i 26 anni. L’evento al Trasimeno sarà un vero incrocio di mondi, lingue e culture. Mathilde Milwidsky viene dal Regno Unito, Nils Friedl e Nathalie Schmalhofer dalla Germania, Tami Pohjola è finlandese, Çiğdem Tunçelli è svizzera, Ellinor D’Melon è giamaicana e viene dalla Spagna, Ruth Mogrovejo viene dal Venezuela, Josè Nunes dal Portogallo, Lara Albesano italiana, Alfredo Ferre Martínez è spagnolo e insieme a Lavinia Scarpelli e Lea Galasso costituiscono la nuova classe di violoncello. Tutte giovani promesse che provengono dai conservatori più prestigiosi del mondo: Escuela Superior de Musica Reina Sofia, Hochschule für Musik und Theater München, Hochschule für Musik Würzburg, Hochschule für, Musik Hanns Eisler Berlin, Conservatorium Van Amsterdam, Royal Academy of Music London, HKB Bern University of Arts, Juilliard School of Music e Yale University.

 

 

Come partecipare ai quattro concerti gratuiti               I quattro concerti ad ingresso gratuito si svolgono nella Chiesa San Salvatore e saranno visionabili in diretta streaming nel maxischermo nella piazzetta di via Guglielmi di Isola Maggiore . I posti all’aperto e in chiesa sono preassegnati. La prenotazione è obbligatoria. Dopo il concerto è previsto il rientro a terra ferma con il traghetto da Isola Maggiore a Tuoro sul Trasimeno alle ore 22:00. Prenotazioni per “Accademia Isola Classica & Festival”: info@accademiaisolaclassica.com .

 

La direttrice di “Accademia Isola Classica & Festival” Natalie Dentini sottolinea che “l’Accademia l’abbiamo fondata io e mio marito Vlad Stanculeasa per sostenere le nuove generazioni di musicisti. E’ gratuita per gli studenti. Il 2020, causa coronavirus, è stato difficile per tutti. Per noi musicisti, specie giovani, è fondamentale la relazione con i nostri maestri. L’Accademia è un luogo di confronto, dove si vive oltre i confini geografici, le nazioni. Contrastiamo insieme il progressivo abbandono di Isola Maggiore del Lago Trasimeno. Siamo rimasti in dodici a vivere qui”.

 

Il sostegno all’evento “Accademia Isola Classica & Festival” è garantito da parte dell’Assemblea Legislativa dell’Umbria. E’ la vice presidente Simona Meloni a sottolineare che “la magia di Isola Maggiore rappresenta una delle location più apprezzate in Italia. Atmosfere di un tempo quasi sospeso. La manifestazione ormai da tre anni riesce a valorizzare questo piccolo tesoro. Dunque patrociniamo l’iniziativa, premiando l’Associazione Musicale Seraphino AMS che organizza l’evento. La musica e la cultura saranno più forti della pandemia da coronavirus”.

 

Il GAL Trasimeno Orvietano sostiene l’Accademia. Francesca Caproni, direttrice, spiega che “siamo convinti della capacità di “Accademia Isola Classica & Festival” 2020 di promuovere la perla del Trasimeno, Isola Maggiore. La cultura a sostegno dell’economia delle zone a prevalente vocazione rurale si sposa perfettamente con la mission che l’Unione Europea ha assegnato ai Gruppi di Azione Locale”.

 

La manifestazione “Accademia Isola Classica & Festival” 2020 è realizzata nel totale rispetto delle normative sanitarie anti coronavirus. La permanenza in sicurezza ad Isola Maggiore del Lago Trasimeno coinvolge tutti. Gli studenti pernotteranno in appartamenti già sanificati. I pasti verranno condivisi all’aperto o in grandi sale. Le lezioni si svolgeranno all’interno delle chiese dell’isola e in grandi ambienti ben areati. I concerti trasmessi in diretta streaming prevederanno il distanziamento sociale.

 

 

“Accademia Isola Classica & Festival” 2020 è realizzata grazie al sostegno di Truus un Gerrit Van Riemsdijk Stiftung, Tharice Foundation, Lysy Foundation Rencontres Musicales, col patrocinio di GAL Trasimeno Orvietano, Regione Umbria, Comune di Tuoro sul Trasimeno, con il contributo di Estra spa, BCC Banca Centro Toscana Umbria, Mr. Mark Bolland and Lord Black of Brentwood. Gli organizzatori ringraziano Pro Loco Isola Maggiore, Artnovion Midiware, Pacelli Piante, Illum Come, Isola Pura, BusItalia Gruppo Ferrovie dello Stato.

Michele Baldoni