Ad Amelia l’incontro dei bambini con la natura: Tutto esaurito per i centri estivi della Casa Laboratorio Cenci

Ad Amelia l’incontro dei bambini con la natura: Tutto esaurito per i centri estivi della Casa Laboratorio Cenci

24 Lug 2020

AMELIA – L’emergenza covid ha imposto una modifica al progetto che la Casa Laboratorio Cenci di Amelia aveva messo a punto per i bambini.

I soggiorni estivi residenziali al momento non si sono potuti realizzare e sono stati rinviati al prossimo anno ma l’alternativa dei centri estivi, frequentati ogni settimana da 28 bambini dai 6 ai 13 anni, è stata molto apprezzata.

L’iniziativa fa parte del progetto New Generation Community, coordinato dal Cesvol Umbria e sostenuto da Con I Bambini nell’ambito del fondo per il contrasto alla povertà educativa dei minori.

Il tema centrale è stato l’incontro con la natura, intorno al quale sono state costruite le varie attività che hanno visto protagonisti i bambini delle scuole elementari e delle secondarie di primo grado.

Al lavoro sulla vita di quattro tribù pacifiche e desiderose dell’incontro con le altre tribù e sui Musicanti di Brema.

“Il bilancio dei centri estivi è assolutamente positivo – dice Lucio Mattioli, educatore della Casa Laboratorio Cenci. Per noi, che di solito facciamo attività rivolte a bambini che arrivano ad Amelia da tutta Italia, è stato importante lavorare direttamente con questo territorio. Questa esperienza ci ha dato modo di confrontarci con un territorio che ha risposto in modo molto solerte, tant’è che i posti disponibili si sono esauriti dopo appena tre giorni dall’apertura delle iscrizioni. E molti bambini, anche a causa delle regole ferree imposte dall’emergenza pandemia, purtroppo sono rimasti fuori”.

 

Il progetto New generation community è stato selezionato da Con i Bambini nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile. Il Fondo nasce da un’intesa tra le Fondazioni di origine bancaria rappresentate da Acri, il Forum Nazionale del Terzo Settore e il Governo. Sostiene interventi finalizzati a rimuovere gli ostacoli di natura economica, sociale e culturale che impediscono la piena fruizione dei processi educativi da parte dei minori. Per attuare i programmi del Fondo, a giugno 2016 è nata l’impresa sociale Con i Bambini, organizzazione senza scopo di lucro interamente partecipata dalla Fondazione CON IL SUD.

www.conibambini.org