Apnea” o le storie di quattordici ragazzi e ragazze provenienti dall’Africa

Apnea” o le storie di quattordici ragazzi e ragazze provenienti dall’Africa

23 Mag 2024

SPOLETO – Si comunica che a rettifica della precedente mail tutto l’evento (proiezione del film ed incontro con i registi e con il disegnatore/animatore) si terrà alle ore 21.30 presso il Cinema Sala Pegasus.

Notizia originaria

Il progetto SAI del Comune di Spoleto gestito dalla Cooperativa Il Cerchio organizza, domenica 26 maggio, al cinema Sala Pegasus, a partire dalle 18, la proiezione del documentario “Apnea”.

All’evento parteciperanno i registi Stefano Poggioni, Claudia Cataldi ed Elena Poggioni, oltre al disegnatore e animatore spoletino Pietro Elisei.
L’iniziativa ha l’obiettivo di sensibilizzare la cittadinanza sulle tematiche dell’immigrazione. “Apnea” è un documentario che racconta le storie di quattordici ragazzi e ragazze provenienti dall’Africa, ospiti del progetto SAI del Comune di San Casciano in Val di Pesa.
Il film offre una testimonianza autentica dei rischi e delle sfide affrontate nel viaggio attraverso il Mediterraneo verso l’Italia, mettendo in luce la drammatica realtà che spinge questi giovani a cercare una vita migliore lontano dalle loro terre d’origine.
Realizzato con il patrocinio del Comune di San Casciano in Val di Pesa e in collaborazione con il Progetto SAI, “Apnea” è il risultato di un progetto di crowdfunding del 2022 portato avanti da The Factory PRD.
Il documentario ha già ottenuto numerosi riconoscimenti, tra cui il premio come miglior documentario al The Pigeon International Film Festival, al Siffa Award, al Ponza Film Festival, al Madonie Film Festival, il Premio del pubblico all’Asti Film Festival e una Menzione speciale della giuria al Catania Film Festival.
La proiezione di “Apnea” rappresenta un’occasione per promuovere la comprensione e l’empatia verso i migranti, incoraggiando un dialogo aperto e costruttivo sulla questione dell’immigrazione.
L’ingresso è gratuito.