BOOM DI VISITATORI NELLE STRUTTURE DELLA DIOCESI TIFERNATE

BOOM DI VISITATORI NELLE STRUTTURE DELLA DIOCESI TIFERNATE

2 Nov 2021

CITTÀ DI CASTELLO – Boom di visitatori nelle strutture diocesane nello scorso fine settimana ed in occasione della festività di Ognissanti: la media è stata di circa 80 visitatori giornalieri, con il massimo delle presenze proprio il 1° novembre.

“L’ingresso al Museo diocesano e al Campanile cilindrico – precisa Catia Cecchetti, direttrice del Museo del Duomo – avviene nel pieno rispetto delle normative anti Covid e quindi con l’obbligo del Green Pass. I turisti sono stati perlopiù di provenienza italiana: gruppi di giovani e tante famiglie di Firenze, Padova, Genova, Rieti, ecc. Molto apprezzate sono state le opere conservate nel Museo, sia di oreficeria che pittoriche, ma straordinaria sono state le richieste di visita al Campanile cilindrico dei secoli XI-XII, unico nel suo genere. A favorire le presenze senz’altro sono state sia la mostra “Raffaello Giovane a Città di Castello e il suo sguardo” inaugurata il 30 ottobre, sia la 41^ Mostra del Tartufo allestita nel centro storico cittadino”. “Molti apprezzamenti – prosegue Catia Cecchetti – ha ricevuto l’Ecclesia card, che consente numerose agevolazioni sugli ingressi ai musei civici ed ecclesiastici dell’Umbria ma anche della Toscana con cui le nostre strutture diocesane sono convenzionate. Numerose le presenze registrate anche all’Oratorio di San Crescentino a Morra dove si possono ammirare gli affreschi cristologici di Luca Signorelli e dove si è tenuta la 46^ “Sagra della castagna” e notevole anche l’affluenza a Citerna, dove nella Chiesa di San Francesco è conservata la straordinaria opera giovanile di Donatello denominata “Madonna col Bambino”. C’è voglia di tornare alla socialità ma unita a responsabilità ed attenzione al rispetto delle normative anti Covid. Tanta è l’attesa per le iniziative culturali in vista delle prossime festività: già si sta lavorando alla 7^ edizione dell’iniziativa “Natale tra Umbria e Toscana”, che vedrà interessanti novità”.