“CASA DELLA SALUTE” DI GUBBIO, I SINDACATI PLAUDONO ALLA CONFERMA DEL FINANZIAMENTO

“CASA DELLA SALUTE” DI GUBBIO, I SINDACATI PLAUDONO ALLA CONFERMA DEL FINANZIAMENTO

24 Feb 2021

GUBBIO – Le organizzazioni sindacali CGIL-CISL-UIL esprimono il loro plauso per la conferma da parte della Regione Umbria del finanziamento del progetto di realizzazione della “Casa della Salute” nell’ex Ospedale di Gubbio.

“Si tratta – affermano – di un impegno dovuto da diverso tempo, in quanto erano stati destinati oltre 5 milioni di euro per il recupero dell’ex Ospedale nell’ambito del Puc 2,

purtroppo non realizzato, che costrinsero il commissario straordinario a restituire alla Regione la somma impegnata”.

“È essenziale – concludono i sindacati – riarticolare la sanità nel territorio con le Case della Salute e l’Ospedale di Branca per un modello di sanità territoriale nel quale la centralità dell’ospedale di Branca viene integrata dalla centralità della medicina territoriale, in ossequio all’evidenza per cui solo sul territorio, ed in stretta connessione con gli altri soggetti del territorio, è possibile dare piena attuazione al concetto di assistenza primaria”.