News in primo piano

Notizie in evidenza, leggi e condividi…

“Challenge. Sfida accettata: scrivi in quarantena”. Ecco il Bando letterario ai tempi del Covid-19

TERNI – Scrivere e raccontare storie è un modo per sopravvivere alla paura.

Tutti  costretti in casa in questo periodo così difficile legato all’emergenza CoVID 19, possiamo  ritagliarci un momento di riflessione, di sfogo, uno spazio in cui i pensieri e le parole possano fluire libere.

Il Bando invita a scrivere un diario giornaliero, una lettera, un racconto, una storia, una poesia, a realizzare una foto, un disegno, un dipinto, un video.

Non ci sono limiti al tema: le code per la spesa, l’impegno per aiutare gli altri, le canzoni affacciati al balcone, le video chiamate con le persone care, i giochi o i laboratori creativi in famiglia, il lavoro da casa, le convivenze forzate, la lotta alla solitudine, alla noia, all’isolamento, storie di ordinario coraggio, di solidarietà, di unione e di speranza al tempo del coronavirus.

Chiunque può partecipare e contribuire inviando la propria storia o il proprio racconto, poetico, ironico, drammatico, lungo o breve.

Per partecipare non ci sono costi, basta inviare la domanda di adesione MODULO ISC CHALLENGE  accompagnata dai testi in formato doc. e/o le immagini in jpg a: editoriasocialetr@cesvolumbria.org indicando nome, cognome e un numero di telefono per poter essere richiamati.

Caricheremo i video e i testi sul nostro sito e nelle nostre pagine social  e pubblicheremo i racconti e le foto in un diario collettivo con il nostro marchio editoriale.

Il bando Challenge Bando