News in primo piano

Notizie in evidenza, leggi e condividi…

Cisom Terni Amelia in campo per l’emergenza: I volontari ricevono in dono mille mascherine

Cisom Terni Amelia in campo per l’emergenza: I volontari ricevono in dono mille mascherine

AMELIA – #Ottorino se n’è andato ma la sua sensibilità nei confronti del #volontariato e delle persone bisognose rivivono nel gesto d’amore della sua famiglia che, con le offerte raccolte durante le esequie, ha donato mille mascherine chirurgiche al Gruppo Terni Amelia – CISOM Corpo Italiano di Soccorso dell’Ordine di Malta.
Una squadra di volontari che dall’inizio del lockdown non si è mai fermata, e che continua ad essere impegnata nelle consegne porta a porta, nel trasporto per visite ed esami e da oggi anche nel supporto al sistema sanitario locale.
Ad Amelia ogni giorno 15 volontari consegnano spesa e farmaci e lo fanno anche alle persone e alle famiglie che sono in quarantena: “Non entriamo in contatto con il paziente ovviamente – dice la presidente, Graziella Fabrizi – anche se è triste lasciare tutto fuori da un portone quando l’istinto ti invita a dare quella carezza che non puoi”.
Da oggi i volontari sono in campo anche per le attività di supporto all’ Azienda USL Umbria n. 2 TERNI.
“Il Cisom abbraccia anche questo tipo di volontariato – precisa la presidente – un servizio volto a supportare il sistema sanitario locale, sempre più provato e carico di richieste generate dall’emergenza #covid”.
E mentre si lavora senza sosta per completare la nuova sede dell’associazione, i volontari continuano a garantire i trasporti giornalieri di persone in difficoltà, che devono andare a fare visite ed esami.
“Una macchina di solidarietà straordinaria che non si è mai fermata grazie ai nostri volontari, molti dei quali giovani, che ci mettono impegno, dedizione a soprattutto il cuore” dice Graziella.