CORSO DI FORMAZIONE PER LA NOMINA AD “ISPETTORE AMBIENTALE” promosso da AMBIENTE ROSA

CORSO DI FORMAZIONE PER LA NOMINA AD “ISPETTORE AMBIENTALE”  promosso da AMBIENTE ROSA

3 Mag 2021

La corretta gestione dei rifiuti – FIGURA GIURIDICA DELL’AGENTE ACCERTATORE –

 

sabato 22 maggio 2021 dalle ore 10,00 alle ore 12,00

WEBINAR

Erogato a distanza in diretta sincrona tramite l’utilizzo della piattaforma  SKYPE – indirizzo: Rosa Bertuzzi Italia 

Durata del corso: 2 ore

Costo: € 40,00 per ogni partecipante

La partecipazione al corso prevede il rilascio di attestato di partecipazione ed invio volume E-Book, oltre che le diverse tipologie di verbali di accertamento e contestazione  

Docente   Avv. Rosa BERTUZZI, Avvocato, consulente ambientale, già Comandante Polizia Locale, già Pubblico Ministero Onorario, Autore di testi in materia.

PROGRAMMA

La figura giuridica dell’agente accertatore e dell’Agente e Ufficiale di Polizia Locale 

Doveri, obblighi, funzioni e responsabilità

La qualifica di Polizia Amministrativa, Polizia Giudiziaria e Pubblica Sicurezza

Nomina sindacale. Regolamento Comunale istitutivo

Leggi nazionali e regionali di riferimento: istituzione della figura di ISPETTORE AMBIENTALE comunale

 

Parte generale

– D.LGS 152/2006: GESTIONE DEI RIFIUTI

– LE SINGOLE VIOLAZIONI AMMINISTRATIVE AMBIENTALI

– NOZIONE E TIPOLOGIA DELLE SANZIONI AMMINISTRATIVE

 

Parte speciale

– RACCOLTA DIFFERENZIATA

– TIPOLOGIA DEI RIFIUTI: URBANI, SPECIALI, PERICOLOSI E NON PERICOLOSI

– L’ABBANDONO DI RIFIUTI, DEPOSITO INCONTROLLATO, DISCARICA ABUSIVA

– LE RESPONSABILITÀ’ DEL TRASGRESSORE E DEL PROPRIETARIO DELL’AREA / TERRENO

 

Per informazioni: 329 21 03 190 

rosabertuzzi@ambienterosa.net

L’Ispettore Ambientale Volontario Comunale, si identifica, ai sensi del regolamento, nella figura del volontario, che svolge attività informative ed educative ai cittadini sulle modalità e sul corretto conferimento dei rifiuti provenienti dalla raccolta differenziata. Svolge opera di prevenzione nei confronti di quegli utenti che, con comportamenti irrispettosi del vivere civile, arrecano danno all’ambiente, all’immagine e al decoro della città. Svolge le funzioni di vigilanza, di controllo e di segnalazione, nonché di accertamento degli illeciti, circa il rispetto dei regolamenti comunali e delle ordinanze sindacali relative al deposito, gestione, raccolta e smaltimento rifiuti al fine di concorrere alla difesa del suolo, del paesaggio ed alla tutela dell’ambiente. Il servizio di vigilanza è esteso esclusivamente all’intero territorio comunale.

In un contesto di sempre maggiore sensibilità ambientale, gli Ispettori ambientali istituiti dai Comuni possono svolgere un ruolo di primaria importanza, garantendo una presenza costante e capillare sul territorio, in stretta collaborazione con il Corpo di Polizia locale.

Il programma del corso viene costantemente aggiornato anche in considerazione dei decreti attuativi, quali il Regolamento Ispettori Ambientali.