CRISALIDE ONLUS, ASSOCIAZIONE DI VOLONTARI A SOSTEGNO DELLE PERSONE CON DISAGIO MENTALE. 5 PER MILLE, UN IMPORTANTE GESTO DI SOLIDARIETA’

CRISALIDE ONLUS, ASSOCIAZIONE DI VOLONTARI A SOSTEGNO DELLE PERSONE CON DISAGIO MENTALE. 5 PER MILLE, UN IMPORTANTE GESTO DI SOLIDARIETA’

16 Lug 2020

GUBBIO – E’ possibile sostenere col 5 per mille l’associazione Crisalide onlus, attiva a favore delle persone con disagio mentale. Il territorio in cui opera: Gualdo, Fossato di Vico, Sigillo, Scheggia e Pascelupo, Costacciaro. Un piccolo sforzo, un grande gesto verso molte persone.

 

Le attività        Crisalide onlus è un’associazione socio-culturale che opera nell’ambito della salute mentale. Collabora con enti, istituzioni, con l’Usl Umbria 1 e con le associazioni di volontariato: organizza attività nel centro diurno, collabora con il Csm di Gubbio, prevede iniziative nel centro d’ascolto, realizza i gruppi Ama. L’associazione coinvolge non solo chi vive il disagio psichico, ma anche quanti vogliono avvicinarsi a questa realtà con competenze, abilità. “Le nostre iniziative, di promozione ed educazione sanitaria, promuovono la conoscenza del disagio psichico e favoriscono la tutela delle persone affette da tale malattia. Auspichiamo un approccio sempre migliore da parte della società verso le malattie mentali, per migliorare la loro vita e quella dei loro familiari” – afferma la presidente Amalia Venturini. Numerosi i laboratori organizzati dall’associazione negli scorsi anni grazie ai fondi 5 per mille: manufatti, cucina, ceramica. Con i fondi che perverranno nel 2020, l’associazione acquisterà macchine da cucire e tablet per lezioni a distanza, realizzerà progetti abitativi di residenzialità leggera per l’avvio a una vita normale, far accedere al laboratorio di cucina un gruppi di giovani affetti da autismo.

 

Il coronavirus        L’associazione Crisalide onlus, assieme ad altre associazioni umbre, inoltrò una lettera alla Regione dell’Umbria, sulle difficoltà di chi ha disagi mentali nei periodi di lockdown da coronavirus. Il gruppo di associazioni, Unasam (Terni), Liberi di Essere (Foligno), Le Vie dei Canti (Spoleto), Madre Coraggio (Perugia), Le Fatiche di Ercole (Città di Castello), ha ribadito l’importanza della Dichiarazione di Helsinki. “La salute mentale sta attuando, come tutti, le norme di contenimento del virus. La sfida più importante è affrontare questa battaglia garantendo il diritto alla salute. Nella fase due dobbiamo avere consapevolezza di quali altri fattori, ad oggi trascurati, inficeranno la salute, pianificando le azioni con cura. La salute mentale sarà probabilmente l’ambito dove si genereranno altre necessità: per difficoltà dovute al largo periodo di chiusura, per conseguenze indirette (aspetti economico e sociale). Le associazioni di volontariato che si occupano di salute mentale hanno cercato di far fronte alla situazione, mantenendo seppur a distanza i contatti con contesti familiari. Al contempo, esse hanno abbracciato le preoccupazioni lanciate dalla conferenza nazionale della salute mentale. L’emergenza da coronavirus ha pesanti effetti sulla vita di tutti i cittadini, specie anziani, persone con disabilità e con malattie croniche. Le conseguenze saranno a lungo termine. In Umbria abbiamo sollecitato l’urgenza di avere un numero adeguato di posti letto in Spdc, così come previsto dalle normative. Su questo aspetto, siamo in emergenza da anni: molte persone in grave difficoltà sono state costrette a ricoveri ospedalieri fuori regione. Auspichiamo vivamente maggiore organizzazione del sistema sanitario e con risorse sufficienti. Non c’è salute senza salute mentale”.

 

Come donare il 5 per mille all’associazione: Crisalide onlus, sede legale a Gubbio via Cavour 12, sito web www.crisalidegubbio.it , email crisalideposta@libero.it pagina facebook Crisalide Onlus Gubbio CODICE FISCALE: 92011430540 . Recapito tel.: 3387697836

Michele Baldoni