È NATA L’ASSOCIAZIONE CHIESE STORICHE

È NATA L’ASSOCIAZIONE CHIESE STORICHE

13 Lug 2020

CITTÀ DI CASTELLO – Un gruppo di cittadini ha costituito, a Città di Castello, l’Associazione Chiese Storiche.

Si tratta di un’associazione di volontari, senza scopo di lucro, che tra i suoi scopi avrà anche quello di promuovere azioni per la custodia, la tutela e la valorizzazione di edifici di culto.

Le attività inizieranno nei prossimi mesi nelle Chiese di San Francesco e San Domenico; fondamentale sarà la collaborazione con i parroci, al fine di trasmettere alla collettività ed in particolare alle nuove generazioni il valore religioso, culturale e storico che questi due edifici di culto rappresentano per la comunità tifernate e dell’intera valle.

I soci fondatori sono 18, ma uno degli obiettivi del sodalizio sarà quello di ampliare la platea delle persone interessate, al fine di rafforzare il valore identitario che queste chiese rappresentano per la comunità, di migliorare l’offerta culturale del territorio favorendo anche la fruizione pubblica di questi edifici di culto. Un ruolo fondamentale lo eserciteranno i soci volontari, proprio per adempiere al meglio al servizio di accoglienza a cittadini e visitatori in queste due chiese: a settembre si prevede l’avvio di corsi di formazione per gli aderenti.

L’assemblea dei ha provveduto a nominare nell’atto costitutivo il primo consiglio direttivo, che risulta così composto:

Paolo Bocci – presidente

Fabrizio Leveque – vicepresidente

Consiglieri – Marcella Monicchi, Vasco Valeri e don Nicola Testamigna.

La sede è in Piazza Gabriotti 10, a Città di Castello