FORMAZIONE PER VOLONTARI E PROFESSIONISTI, SOSTEGNO ALLE DONNE IN GRAVIDANZA: 5 PER MILLE AL “MOVIMENTO PER LA VITA”, PERUGIA

FORMAZIONE PER VOLONTARI E PROFESSIONISTI, SOSTEGNO ALLE DONNE IN GRAVIDANZA: 5 PER MILLE AL “MOVIMENTO PER LA VITA”, PERUGIA

10 Lug 2020

PERUGIA – Tutela dei diritti dei disabili, sostegno donne in gravidanza. Queste le attività dell’associazione “Movimento per la Vita” MPV sede di Perugia. Donare il 5 per mille significa realizzare la mission dell’associazione, attuabile grazie a volontari e personale socio-sanitario.

 

Negli anni scorsi, con i fondi 5 per mille abbiamo realizzato attività di formazione su bioetica, difesa del diritto alla vita di ogni essere umano; elargito contributi a donne in gravidanza, madri con bambini piccoli; coordinato le attività delle altre sedi dell’Umbria. Grazie ai fondi 5 per mille che perverranno nel 2020, intendiamo mettere in atto adozioni a distanza fino al primo anno del bambino, nonché continuare la formazione, a Perugia e nei comuni limitrofi” – spiega la presidente Assunta Morresi, associazione “Movimento per la Vita” MPV sede di Perugia. Tante le iniziative: progetto Gemma (adozione prenatale a distanza), progetto Agata Smeralda (sostegno a distanza dei “meninos de rua” del Brasile), Sos Vita (il numero gratuito 800813000 per l’ascolto alle donne intenzionate ad abortire, o in ascolto nella fase traumatica post aborto).

 

Famiglia e diritto alla vita, valori fondamentali spesso messi in secondo piano, spiega Assunta Morresi. E’ la presidente dell’ associazione “Movimento per la Vita” MPV a ribadire concetti imprescindibili per ogni essere umano. La sede di Perugia è impegnata in ascolto delle donne nei momenti più difficili, contro l’abbandono dei neonati. L’associazione partecipa alle iniziative della pastorale familiare diocesana di Perugia. A inizio 2020, la presidente Morresi ha ringraziato volontari e professionisti per il loro operato. “Grazie all’attività dei volontari, dal 1981 in Umbria abbiamo aiutato 628 mamme a mettere al mondo i loro figli. I Centri di aiuto e il Movimento per la vita realizzano rapporti di fiducia e di sostegno. Parliamo non solamente di un bambino che nasce, ma anche di donne che hanno bisogno di trovare dentro di sé la forza necessaria, per questo le ascoltiamo, sosteniamo”.

 

L’associazione “Movimento per la Vita” MPV tutela il diritto alla vita, dal concepimento del bambino alla morte naturale. Il “Movimento per la Vita” nazionale ha centinaia di sedi locali, legate tra loro da un vincolo federativo e capaci di coinvolgere persone, gruppi associativi, parrocchie, Amministrazioni Pubbliche. A livello nazionale l’associazione ha conferito aiuto soprattutto a donne straniere, donne sole, con problemi economici, afflitte dal timore di perdere il lavoro causa gravidanza. In genere donne disoccupate, nubili, che si rivolgono al MPV anche per comprendere meglio le diagnosi, per timore di malformazioni al feto. Numerose le giovani ragazze che chiedono informazioni sulla contraccezione. Telefonano al MPV anche i papà, sentendosi esclusi dalle compagne che decidono di interrompere la gravidanza.

 

Come donare il 5 per mille: associazione “Movimento per la Vita” sede di PERUGIA, strada Santa Lucia n. 56, CODICE FISCALE ASSOCIAZIONE 80053390540 , Recapito telefonico 3486842253, Indirizzo mail mpvumbria@gmail.com , Sito web www.mpvumbria.org .

Michele Baldoni