“GIORNATA DEL CONTEMPORANEO” – “DE CHIRICO INCONTRA RAFFAELLO “

“GIORNATA DEL CONTEMPORANEO” – “DE CHIRICO INCONTRA RAFFAELLO “

7 Ott 2022

CITTÀ DI CASTELLO – Sabato 8 ottobre la Pinacoteca comunale di Città di Castello partecipa per la prima volta alla “Giornata del Contemporaneo”, un’occasione unica per far conoscere al pubblico le collezioni legate a questo periodo ospitate all’interno di Palazzo Vitelli alla Cannoniera, grazie a visite guidate curate da Poliedro Cultura.

La collezione contemporanea è stata inaugurata nel 2005 ed è composta da varie donazioni private ed acquisizioni avvenute nel corso del tempo. La più antica presente nella prima sala è la Gipsoteca con i bozzetti di Elmo Palazzi, scultore tifernate che ha realizzato le sue meravigliose opere tra la fine dell’’800 e i primi anni del ‘900, del quale non possiamo non citare “Allegoria dell’Umbria” presente nel complesso architettonico del Vittoriano, a Roma. Nella sala adiacente sono esposte sculture in bronzo realizzate da Bruno Bartoccini, artista locale esperto della tecnica della cera persa, che con maestria è riuscito ad esaltare la figura femminile immortalandone movimenti leggiadri, eleganti ed eterni. A seguire l’ultima acquisizione avvenuta qualche anno fa e dedicata all’artista Giorgio Ascani (in arte Nuvolo), che fu stretto collaboratore di Alberto Burri ed artista innovatore soprattutto nelle opere grafiche. Nelle ultime sale sarà possibile ammirare la ricca “Collezione Ruggeri”, composta da dipinti italiani di metà ‘900 tra cui le meravigliose opere metafisiche di De Chirico, le nature morte di Guttuso, paesaggi e vedute romane di Mafai, l’impressionismo di De Pisis e molto altro ancora.

L’appuntamento in Pinacoteca comunale è per sabato 8 ottobre alle 11 e alle 15 per partecipare alle visite guidate, di cui sarà possibile usufruire al costo del biglietto di ingresso alla struttura museale.