GUBBIO IN FASE POST-LOCKDOWN: IN PROGRAMMA NELL’ESTATE 2020 “FESTIVAL DEL MEDIOEVO” E SPETTACOLI ALLO STORICO TEATRO ROMANO

GUBBIO IN FASE POST-LOCKDOWN: IN PROGRAMMA NELL’ESTATE 2020 “FESTIVAL DEL MEDIOEVO” E SPETTACOLI ALLO STORICO TEATRO ROMANO

10 Giu 2020

GUBBIO – Ripartenza post lockdown da coronavirus: anche Gubbio ricomincia a organizzare numerose attività dopo le fasi iniziali della pandemia mondiale. Spazio anche ad attività ricreative, spettacoli, intrattenimento, cultura per l’estate 2020.

Lo storico comune dell’alta Umbria punta su grandi eventi culturali e sulla sinergia con le vicine Marche per il proprio rilancio turistico. La città di Gubbio è pronta per il tradizionale Festival del Medioevo, edizione 2020. Si tratta di un evento ormai consolidato nel
panorama internazionale. Il sindaco Filippo Mario Stirati ne illustra le caratteristiche, affermando che “quest’anno si svolgerà dal 23 al 27 settembre. Il Festival si configurerà come un importante appuntamento culturale, simbolo del rilancio della città dopo
l’emergenza coronavirus e il conseguente lockdown. Grazie al contributo dell’assessore Agabiti, si è aperto un approfondimento che considero molto importante sul ruolo della Regione, anche dal punto di vista della promozione mediatica”. Sito ufficiale del Festival:
https://www.festivaldelmedioevo.it/portal/ .

 

E’ invece in programma dal 15 luglio al 20 agosto 2020 la stagione di eventi del Teatro Romano. La storica area del teatro Gubbio vedrà quindi riprendere gli spettacoli in tutta sicurezza, dopo il lockdown relativo al coronavirus. In tempi ordinari, il Teatro Romano ha
sempre ospitato spettacoli di musica classica, balletto, drammaturgia, commedia, garantendo un meraviglioso scenario per il “Gubbio Summer Festival”. Restaurato tra il diciannovesimo e il ventesimo secolo, il Teatro Romano è inserito all’interno di un percorso
archeologico decisamente più vasto, la cui visita include i seguenti siti: Antiquarium e Teatro Romano, area archeologica della Guastuglia, Mausoleo di Pomponio Grecino (o di Genzio). I contatti: via del Teatro Romano, cap 06024 Gubbio (PG), tel. 075 9220992,
email drm-umb.teatrogubbio@beniculturali.it .

Michele Baldoni