#ilvolontariatononsiferma: Educa-Mente, il progetto di Age Umbria per bambini e giovani adolescenti

#ilvolontariatononsiferma: Educa-Mente, il progetto di Age Umbria per bambini e giovani adolescenti

27 Mar 2020

TERNI – Bambini e giovani adolescenti alle prese con le lezioni a distanza, giornate che sembrano interminabili da trascorrere in casa, genitori alla ricerca di spunti per inventarsi idee originali per tenere impegnati i propri figli in modo costruttivo.

E’ dedicato a loro il progetto Educa-Mente, che nasce dalle tante richieste pervenute all’Age Umbria da parte di genitori e famiglie in questo momento di difficoltà.

L’associazione Genitori, già in campo con il supporto psicologico telefonico, ora mette a disposizione psicologi, sociologi, pedagogisti e docenti per questo progetto, che ha il partenariato dell’assessorato alla scuola del Comune di Terni.

“L’aspetto che più teniamo in considerazione è quello dell’educazione dei nostri ragazzi che vivono un lungo periodo senza ricevere stimoli culturali derivanti dalle relazioni – dice Maurizio Valentini.

Partiamo con questa nuova iniziativa rivolta a genitori, bambini piccoli e giovani adolescenti, studenti delle elementari e medie con l’obiettivo di dare formazione e informazione durante questo periodo. Promuoveremo attività che offrono momenti di impegno culturale per dare risposte sui temi dell’insegnamento a distanza e fornire spunti educanti, percorsi occupazionali e didattici”.

A breve sarà online una piattaforma web per fornire tutti contributi: racconti, musica, favole.

Info Ageumbria@gmail.com  327 5550854