News in primo piano

Notizie in evidenza, leggi e condividi…

#ilvolontariatononsiferma: Racconta al Cesvol il tuo volontariato ai tempi del coronavirus

Il coronavirus non ferma i volontari.
A Terni e provincia decine di persone sono impegnate a sostenere le persone più fragili, gli anziani soli, chi è malato, chi combatte con la disabilità.
In campo, per portare la spesa ed i farmaci a domicilio o rispondere a chi telefona solo per avere una parola di conforto e sentirsi meno solo, ci sono tante associazioni strutturate: Ancescao Comprensorio Umbria SudAuser Terni – La Cittadinanza non ha etàAge Umbria – Associazione Genitori, Comunità di Sant’Egidio, Azione Cattolica della Diocesi Terni-Narni-Amelia giovani, associazione San Martino, Caritas Terni-Narni-Amelia, la Croce Rossa Italiana – Terni e molte altre.
Ci sono tante delle storie di volontariato, di solidarietà e di impegno sociale che rischiano di restare sommerse e che, in questo momento così particolare per tutti, il Cesvol Umbria desidera raccontare con testi, foto e video.
Inviate le vostre testimonianze a ufficiostampa@cesvolumbria.org
Intanto il Cesvol, costretto a chiudere temporaneamente gli uffici e a riorganizzare i propri servizi, sta predisponendo nuove modalità operative richieste dalla situazione attuale per continuare a dare risposte alle associazioni, ai singoli volontari e alla società civile che vuole contribuire ad aiutare gli altri.