IMMERSIONE IN FORESTA

IMMERSIONE IN FORESTA

12 Giu 2024

PERUGIA – Può essere considerata la forma più semplice e meno impegnativa dal punto di vista dell’attività fisica del cosiddetto Bagno di Foresta, traduzione dell’inglese Forest Bathing, a sua volta tradotto dal giapponese Shinrin Yoku, che è una pratica nata in Giappone che negli ultimi anni si è rapidamente diffusa in tutto il mondo, fra cui anche l’Italia.

Queste particolari modalità di fruizione della Foresta non prevedono la proposta di alcuna attività specifica ma solo di spendere del tempo in foresta, vagando tranquillamente al suo interno con i sensi aperti, per entrare in relazione con essa

Qing Li, il medico immunologo considerato il più grande studioso e divulgatore di questa antica pratica giapponese, nel suo libro e in gran parte dei suoi scritti, per prima cosa sottolinea che lo Shinrin Yoku “non è una forma di esercizio fisico, un’escursione o una variante dello jogging: consiste semplicemente nell’entrare in contatto con la natura, nel connettersi ad essa attraverso le sensazioni fisiche”.  Le ricadute positive sul benessere psico-fisico sono molte e anche documentabili scientificamente. Saremo condotti in questa esperienza da due istruttori iscritti al registro della rete Terapie Forestali in Foreste Italiane (TeFFIt) i dottori Michela Meloni e Paolo Paoloni.

Appuntamento domenica 16 giugno dalle ore 9.30 presso Parco della Trinità a Perugia. Per prenotarsi: Tiziano – 347 7328121 —  Massimo 347 4310410.

Per info: associazione@cuordileone.org

 

Evento realizzato nell’ambito dell’Accordo quadro tra Regione Umbria e Cesvol Umbria ETS per il perseguimento di azioni congiunte nell’ambito del piano regionale della prevenzione (PRP) 2020-2025.