LA BELLEZZA DI CITERNA PROTAGONISTA SU “LINEA VERDE TOUR” DI RAI 1

LA BELLEZZA DI CITERNA PROTAGONISTA SU “LINEA VERDE TOUR” DI RAI 1

23 Apr 2021

CITERNA – Citerna sarà tra i borghi umbri protagonisti della puntata di “Linea Verde Tour” in onda sabato 24 aprile alle ore 12 su Rai 1.
Focus centrale sarà il “Cammino di San Francesco” e, in particolare, i territori che maggiormente hanno risentito dell’influenza e della presenza del Santo.

Citerna, riconosciuto anche come uno dei “Borghi più belli d’Italia”, luogo dove storia, natura, bellezza e spiritualità si fondono per creare un suggestivo quadro, avrà un ruolo centrale nella puntata, in quanto costituisce una delle tappe principali del sentiero più frequentato dai pellegrini e sulla cui promozione l’Amministrazione comunale guidata dal sindaco Enea Paladino ha investito molto fin dall’inizio della sua attività.

“Citerna – dichiara il primo cittadino – ha una parte rilevante in questo percorso, in quanto la presenza sul territorio del Santo è documentata da fonti autorevoli e attestata per ben 2 volte. Dalla venuta di Francesco in poi, il borgo ha assunto sempre più un’impronta francescana e, come Amministrazione comunale, abbiamo puntato molto sulla valorizzazione del Cammino che rappresenta il maggior afflusso turistico per il nostro comune, sia a livello nazionale che internazionale. Un percorso da vivere in solitario ma anche con la propria famiglia, per un turismo lento che permette di scoprire le tante ricchezze artistiche e paesaggistiche del nostro territorio, unite alla spiritualità. Siamo soddisfatti e felici di aver ospitato la troupe di “Linea Verde Tour”. Rivolgo un ringraziamento alla Regione Umbria ed in particolare all’assessore alla cultura Paola Agabiti, che ci ha segnalato questa bella opportunità”.
Sulla stessa linea anche l’assessore alla cultura Anna Conti: “Affacciarsi su un palcoscenico nazionale così popolare – afferma – è una bellissima vetrina non solo per Citerna ma per tutta la Valtiberina, che si può ammirare dalla terrazza del nostro borgo. Invito tutti gli abitanti della valle a guardare la trasmissione, che porterà il pubblico alla scoperta di un territorio pieno di storia, arte, tradizioni e straordinari panorami”.