LA BIBLIOTECA “CARDUCCI” DI CITTÀ DI CASTELLO HA SALUTATO FRANCO BATTIATO MANDANDO IN FILODIFFUSIONE LA SUA CANZONE “CENTRO DI GRAVITÀ PERMANENTE”

LA BIBLIOTECA “CARDUCCI” DI CITTÀ DI CASTELLO HA SALUTATO FRANCO BATTIATO MANDANDO IN FILODIFFUSIONE LA SUA CANZONE “CENTRO DI GRAVITÀ PERMANENTE”

20 Mag 2021

CITTÀ DI CASTELLO – Per ricordare Franco Battiato, grande personalità della musica ma più in generale della cultura italiana, la Biblioteca “Carducci” mercoledì 19 maggio alle ore 10, in collegamento ideale con l’inizio della cerimonia funebre, ha diffuso in filodiffusione interna il brano “Centro di gravità permanente”, un successo conosciuto e molto significativo del percorso e della cifra artistica di Battiato.

Ne danno notizia il sindaco Luciano Bacchetta e l’assessore alla cultura Vincenzo Tofanelli, sottolineando che “l’iniziativa, tradotta in un breve video disponibile sui canali social del Comune, è un gesto simbolico per unirsi al moto di commozione e di apprezzamento che da ogni ambiente si è alzato alla notizia della scomparsa di un autore raffinato e popolare allo stesso tempo”.

“Pensiamo – concludono – che i giovani, tornati da pochi giorni a studiare nelle sale della Biblioteca, possano avere apprezzato un gesto semplice e significativo, che solo qualche settimana fa sarebbe stato impossibile. Con l’auspicio che presto le manifestazioni e la musica possano tornare in presenza”.