LA DONNA NELL’ARTE, percorso di formazione con tecniche di arteterapia e narrazione di sé sulla tematica del femminile

LA DONNA NELL’ARTE, percorso di formazione con tecniche di arteterapia e narrazione di sé sulla tematica del femminile

29 Ott 2021

PERUGIA – Associazioni e Cesvol insieme per ricreare socialità e relazioni positive… anche attraverso la formazione.

Questa volta l’iniziativa è proposta dall’Associazione Progress, che con il motto Soltanto attraverso l’educazione e la condivisione è possibile educare al rispetto e all’uguaglianza di genere svilupperà il percorso di formazione sulla tematica del femminile per sensibilizzare contro la violenza sulle donne. Infatti soltanto attraverso l’educazione e la condivisione è possibile educare al rispetto e all’uguaglianza di genere

 

Programma

8 novembre 2021 dalle ore 16.00 alle ore 18.00

Incontro introduttivo al percorso

La rappresentazione delle donne nella storia dell’arte

La rappresentazione delle donne nelle diverse epoche storiche con riferimento alla condizione sociale

15 e 22 novembre 2021 dalle ore 16.00 alle ore 18.00

Donne artiste, il tema dell’universo femminile visto attraverso gli occhi di alcune artiste tra le più significative

29 novembre 2021 – 9 dicembre 2021 dalle ore 16.00 alle ore 18.00

La violenza sulle donne. Molti artisti e artiste hanno, in epoche e contesti diversi, condotto la propria ricerca e produzione artistica rappresentando la violenza subita dalle donne

13 dicembre 2021 dalle ore 16.00 alle ore 18.00

Incontro conclusivo

 

Sede del corso

Cesvol Umbria Via Campo di Marte 9 Perugia

Numero massimo partecipanti 9 persone

Accesso solo con Green Pass

Info ed iscrizioni Cesvol Umbria sede di Perugia

tel 075 52 71 976 – formazionepg@cesvolumbria.org

 

La conduttrice del percorso, Silvia Macchioni, Arteterapeuta, Consulente inscrittura autobiografica, Formatrice, utilizzando una metodologia teorico-pratica cercherà di attivare la riflessione tra i partecipanti. ogni incontro verrà introdotto da una parte teorica che servirà da stimolo per una parte di espressione artistica e narrativa a cui seguirà una parte di condivisione. attraverso la storia dell’arte e a laboratori espressivi e di narrazione si cercherà di creare uno spazio di educazione e riflessione sull’importante tema della violenza di genere che si è andato sempre più aumentando con la pandemia.

 

ingrandisci l’immagine

L’immagine della locandina è stata realizzata per il progetto dell’Associazione Progress “Le donne nell’arte” all’interno del carcere Minorile di Firenze.

 

IL CORSO È REALIZZATO CON IL SUPPORTO DEL CESVOL UMBRIA SEDE DI PERUGIA NELL’AMBITO DELL’INIZIATIVA ” INVITO A PROPORRE PERCORSI FORMATIVI PER GLI E.T.S. 2021-2022″