NUOVE COLLABORAZIONI TRA IL MUSEO DIOCESANO TIFERNATE E LE SCUOLE ALTOTIBERINE

NUOVE COLLABORAZIONI TRA IL MUSEO DIOCESANO TIFERNATE E LE SCUOLE ALTOTIBERINE

31 Mag 2023

CITTÀ DI CASTELLO – Mentre continua l’interessante esperienza con il Liceo Statale “Plinio il Giovane” di Città di Castello inerente il progetto PCTO “Percorsi per le competenze trasversali e per l’orientamento” che coinvolge 27 studenti tutti molto partecipi ed entusiasti, il Museo Diocesano di Città di Castello sigla altre convenzioni con l’Istituto di Istruzione Superiore “Patrizi-Baldelli-Cavallotti” di Città di Castello ed il Liceo “Città di Piero” di Sansepolcro.

“Siamo contenti – precisa la direttrice Catia Cecchetti – di accogliere studenti provenienti anche da ulteriori Istituti per allargare la nostra esperienza ad altri ambiti educativi. Entusiasmante è l’attività della scuola calata nella gestione museale: un’esperienza già portata avanti in passato ma che abbiamo accolto di nuovo favorevolmente e rinnovato in quest’anno scolastico. I giovani hanno così l’opportunità di stare a contatto con il pubblico, italiano e straniero, ed anche di approfondire le conoscenze del patrimonio museale del proprio territorio con nozioni d’arte ed informazioni turistiche, maturando inoltre la consapevolezza che la gestione museale richiede una molteplicità di capacità e stimoli continui. Un particolare ringraziamento va ai dirigenti scolastici del “Patrizi-Baldelli-Cavallotti” prof.sse Valeria Vaccari e Marta Boriosi ed alla prof.ssa Emilia Marocco del “Città di Piero”. Mondo della scuola e del lavoro diventano pertanto un tutt’uno, valido orientamento per la futura formazione accademica e per l’acquisizione di certezze e punti di riferimento per il futuro lavorativo. Si tratta certamente di uno scambio reciproco perché anche l’attività museale si arricchisce con le capacità dei giovani: competenze, entusiasmo e voglia di sapere si fondono assieme per un proficuo arricchimento culturale e didattico”.