Per la Giornata internazionale delle persone con disabilità confronti a Terni e Perugia

Per la Giornata internazionale delle persone con disabilità confronti a Terni e Perugia

2 Dic 2020

TERNI – Il Comune di Terni, capofila della zona sociale 10, accogliendo  le sollecitazioni delle associazioni aderenti alle due federazioni regionali FISH FAND, ha organizzato per giovedì 3 dicembre un confronto in occasione della Giornata internazionale delle Persone con disabilità.

Il tema della Giornata Internazionale di quest’anno è “Ricostruire meglio: verso un mondo post COVID-19 inclusivo della disabilità, accessibile e sostenibile” e due saranno gli appuntamenti, in continuità l’uno con l’altro – il primo a Perugia alle 15 e a seguire quello di Terni alle 16,30 – entrambi con l’obiettivo di condividere lo scenario attuale e definire in maniera partecipata le priorità per i prossimi mesi ed anni.
“L’esperienza e la consapevolezza delle associazioni che rappresentano ed operano per la tutela delle persone con disabilità rappresentano una risorsa preziosa ed irrinunciabile”, dice l’assessore al Welfare del Comune, Cristiano Ceccotti.
“I due incontri di Perugia e Terni saranno l’occasione per creare, sin da ora, le condizioni necessarie per guardare oltre l’attuale emergenza ed avviare un confronto strutturato e permanente attraverso l’istituzione di apposti Tavoli di lavoro Tematici sui Servizi alla persona (salute, ri-abilitazione, vita indipendente e piena inclusione), sull’accessibilità e la mobilità; sull’istruzione, la formazione, il lavoro e l’occupazione”

La Giornata Internazionale delle Persone con Disabilità è stata proclamata nel 1981 con lo scopo di dare concreta attuazione a quei diritti che dal  2006 la Convenzione sui  diritti  delle persone con disabilità, ha sancito ribadendo il principio di uguaglianza e la necessità di  garantire  piena ed effettiva partecipazione alla sfera politica, sociale, economica e culturale della società.