Sanità umbra, nel 2021 ipotesi 1.550 assunzioni, tra cui personale pandemia Covid

Sanità umbra, nel 2021 ipotesi 1.550 assunzioni, tra cui personale pandemia Covid

14 Gen 2021

Ipotesi oltre millecinquecento assunzioni sanità umbra. Regione Umbria e sindacati starebbero pensando a oltre quattrocento per il personale pandemia Covid e oltre millecento per il personale non Covid. A metà gennaio 2021 sono questi i possibili scenari, in attesa dei prossimi incontri tra le parti.

 

Nel 2020 si è registrata una variazione positiva per il personale della sanità in Umbria, di oltre venti unità. A metà gennaio procedono i confronti tra vertici Regione Umbria, direttore alla Sanità Claudio Dario, rappresentanti dei sindacati confederali in tema di sanità. Dunque, ipotesi assunzioni, tra personale Covid e personale non Covid.

Per l’emergenza Covid è attivo in Umbria il numero verde 800 636363, gratuito. Gli specialisti rispondono alla cittadinanza dalle ore 8:00 alle ore 20:00 dal lunedì alla domenica, al numero telefonico mentre, per le ore notturne, si può contattare il numero di pubblica utilità del Ministero della Salute 1500.

Michele Baldoni