SERVIZIO CIVILE UNIVERSALE – INCONTRO PUBBLICO VENERDÌ 20 GENNAIO ALL’INFORMAGIOVANI DI GUBBIO

SERVIZIO CIVILE UNIVERSALE – INCONTRO PUBBLICO VENERDÌ 20 GENNAIO ALL’INFORMAGIOVANI DI GUBBIO

18 Gen 2023

GUBBIO – Il Dipartimento per le Politiche giovanili e il Servizio Civile Universale ha pubblicato il bando per la selezione di 71.550 operatori volontari da impiegare in progetti di Servizio Civile Universale: il Comune di Gubbio, attraverso ANCI Lombardia/ANCI Umbria che svolgono il ruolo di capofila, ospiterà nei suoi uffici 16 volontari (5 in più rispetto allo scorso anno), presumibilmente a partire da maggio-giugno 2023, dopo una selezione che avverrà per titoli e colloquio. Il servizio civile avrà una durata di 12 mesi, con un orario di servizio medio pari a 25 ore settimanali.

È possibile presentare domanda di partecipazione entro le 14 del 10 febbraio: possono presentare domanda ragazzi e ragazze tra 18 e 29 anni non compiuti alla data di scadenza del bando. Si può presentare domanda per un solo progetto tra quelli disponibili e per una sola sede: è quindi importante scegliere il progetto più vicino ai propri interessi o al proprio percorso di studio e poi procedere con la presentazione della candidatura.

 

“La Giunta – spiega l’assessore alle politiche sociali e giovanili Simona Minelli – ha deciso di offrire l’opportunità di partecipare al Servizio Civile Universale all’interno della struttura comunale ad un numero consistente di giovani, che saranno impegnati in progetti molto diversi tra loro: dall’assistenza a minori e anziani o disabili alla tutela del patrimonio artistico, dall’educazione alla promozione culturale, dall’ambiente al servizio manutenzioni e all’ufficio progetti europei fino al patrimonio. I volontari potranno impegnarsi in attività a vantaggio della collettività, utili allo stesso tempo per sperimentare sul campo le proprie competenze e acquisirne di nuove. Il Servizio Civile Universale rappresenta un’importante occasione di crescita personale e di sviluppo: è molto importante scegliere il progetto più in linea con i propri interessi, così da avere la giusta motivazione per impegnarsi in un servizio che è essenzialmente volontariato. Anche gli altri Comuni della Zona Sociale n. 7 hanno messo a diposizione alcuni posti e, oltre agli enti locali, sono numerosi i soggetti privati come associazioni di volontariato, culturali e sportive e cooperative sociali, che offrono opportunità per svolgere il servizio civile portando così  a 79 il totale delle possibilità, un vero record per il nostro territorio”.

 

Per illustrare alle ragazze e ai ragazzi interessati i diversi progetti, le finalità e le attività, venerdì 20 gennaio alle 16.30 nella sede dell’Informagiovani, in Via di Fonte Avellana 8 (all’interno della Biblioteca Sperelliana) si terrà un pubblico incontro con la presenza dei referenti dei vari soggetti attuatori che potranno rispondere alle domande dei giovani interessati.

 

Il 26 gennaio e il 2 febbraio dalle 15,30 alle 17,30 al Digipass, in Via Gioia 6, si potrà presentare on line la propria candidatura con l’assistenza degli operatori dell’Informagiovani e del Digipass presenti.

La domanda si presenta solo per un unico progetto e un’unica sede, esclusivamente on line, tramite SPID, attraverso la piattaforma Domanda on Line (DOL) raggiungibile tramite pc, tablet e smartphone.

 

Tutte le informazioni sul bando e gli specifici progetti che si realizzeranno a Gubbio e nell’intero territorio della Zona Sociale 7 sono disponibili nel sito dell’Informagiovani di Gubbio https://informagiovani.comune.gubbio.pg.it

 

Per un aiuto nella scelta del progetto e per la compilazione della domanda è possibile rivolgersi all’Ufficio Informagiovani in Via di Fonte Avellana 8 (all’interno della Biblioteca Sperelliana) il martedì, mercoledì e giovedì dalle 9 alle 12 e dalle 15 alle 18 e il venerdì dalle 15 alle 18.

 

Per il comunicato stampa completo

https://www.comune.gubbio.pg.it/servizio-civile-al-comune-di-gubbio-si-cercano-16-volontari/