“SETTIMANA DEL CERVELLO” UMBRIA RINVIATA AD AUTUNNO 2020

“SETTIMANA DEL CERVELLO” UMBRIA RINVIATA AD AUTUNNO 2020

10 Mar 2020

Gli incontri che compongono la Settimana del Cervello Umbria sono rinviati. Sono le referenti dell’evento, dr.ssa Corinna Bolloni e dr.ssa Majla Trovato, a darne comunicazione ufficiale. Il comitato organizzativo dell’evento decide di “riprogrammare per autunno 2020 la kermesse”.

Il comitato organizzativo spiega la sospensione della quinta edizione della manifestazione, giunta “a seguito delle direttive nazionali riguardanti lo svolgimento di eventi pubblici”. Anche la Settimana del Cervello Umbria, quindi, come molte altre manifestazioni pubbliche deve fare i conti con la diffusione del virus Covid-19.  “Ringraziamo tutti per la collaborazione, invitando la cittadinanza a seguire gli aggiornamenti nei nostri canali ufficiali: www.umbriasettimanadelcervello.it e le pagine social dedicate” – si apprende.

La Settimana del Cervello Umbria ha diretto collegamento con la ‘Brain Awareness Week’ . L’eventon in Umbria comprende decine di incontri trasversali tra convegni, seminari, open-day, laboratori ed esperienze pratiche. Gli incontri, spiega il comitato organizzativo, “sono proposti gratuitamente da professionisti della salute e rivolti a tutti, per far conoscere l’organo più studiato e meno conosciuto. Lo scopo degli eventi è anche promuovere buone pratiche e uno stile di vita sano, in ottica di prevenzione intergenerazionale. Durante la settimana dell’evento, con l’iniziativa ‘Studi Aperti’ sarà possibile usufruire su appuntamento di consulenze specialistiche e screening cognitivi gratuiti”.

La ‘Brain Awareness Week’ è la campagna mondiale no profit per la celebrazione del cervello, promossa dalla ‘Dana Alliance for Brain Initiatives’, sito web www.dana.org . “Anche l’Umbria torna protagonista con la propria Settimana del Cervello” – spiegano la dr.ssa Bolloni e la dr.ssa Trovato, psicologhe. La manifestazione si sviluppa anche nella nostra regione nel 2016, dalla sinergia delle due professioniste, partner ufficiali della fondazione americana promotrice ‘The Dana Foundation’. La fondazione riunisce accademici e professionisti di tutto il mondo, con l’intento di divulgare le conoscenze neuroscientifiche.

Per info:  contattare la dr.ssa Corinna Bolloni al 324 8603603, all’indirizzo corinnabolloni@gmail.com ; contattare la dr.ssa Majla Trovato al 340 0780334, all’indirizzo majla.trovato@gmail.com . Scrivere a neuropsychonet@gmail.com .

Michele Baldoni – comunicazione Cesvol Umbria