News in primo piano

Notizie in evidenza, leggi e condividi…

SOSTEGNO ALLA POPOLAZIONE SVANTAGGIATA E AI DISABILI, TUTELA DIRITTI CIVILI. 5 PER MILLE ALL’ASSOCIAZIONE L’OASI

SOSTEGNO ALLA POPOLAZIONE SVANTAGGIATA E AI DISABILI, TUTELA DIRITTI CIVILI. 5 PER MILLE ALL’ASSOCIAZIONE L’OASI

CASCIA – Sostegno delle fasce svantaggiate della popolazione. Integrazione nel territorio locale. Donando il 5 per mille all’associazione L’Oasi si garantisce concreto aiuto a concittadini indigenti e a disabili.

 

La storia e la mission             “L’associazione L’ Oasi onlus si è costituita nel 1998, al fine di sviluppare un’intensa attività di assistenza sociale, socio-sanitaria, di beneficienza, di formazione rivolta alla tutela dei soggetti svantaggiati, nonché alla tutela dei loro diritti civili. Persone, quindi, in condizioni fisiche, economiche, sociali e familiari disagiate. Fin dalla nascita, l’associazione ha portato avanti iniziative atte a stimolare gli utenti che frequentano il nostro centro, per integrarli nel tessuto sociale del territorio, per accrescere la loro valorizzazione individuale” – si apprende dal presidente Maria Lucia Narducci.

 

Le attività             E’ proprio la presidente Narducci a tracciare un quadro delle attività svolte dall’associazione L’ Oasi onlus . “Il laboratorio teatrale, la danzaterapia, le uscite presso il territorio locale e non solo. L’associazione opera nel territorio di Cascia, dove si trova il centro diurno per disabili. Il centro funge da fulcro di integrazione e di contatto per le persone disabili che vivono nei piccoli centri limitrofi. La onlus opera a sostegno della Asl e della Cooperativa, per ogni necessità riguardante i ragazzi disabili. Organizza uscite, manifestazioni per il coinvolgimento dei ragazzi e si occupa del trasporto per gli stessi”. Parlando del supporto economico, la presidente Narducci sottolinea che l’associazione contribuisce finanziariamente e con volontari al trasporto di coloro che frequentano il centro, in inverno ma soprattutto in estate, quando i trasporti comunali non sopperiscono al bisogno degli utenti. Gran parte dei contributi de L’Oasi onlus provengono da pesche di beneficienza, cene di solidarietà e vendita dei manufatti che i volontari propongono a mercatini e fiere paesane.

 

Utilizzando i fondi 5 per mille degli anni scorsi , l’associazione L’Oasi onlus ha garantito concreta realizzazione al progetto “Scopriamo Viaggiando”, nonché all’iniziativa di musicoterapia. Inoltre ha provveduto all’acquisto di materiale didattico. Per mezzo dei fondi 5 per mille edizione 2020, l’associazione prevede, tra le altre iniziative, di realizzare un progetto teatrale con possibilità di vedere un musical, nonché di proseguire l’iniziativa di musicoterapia.

 

Come donare il 5 per mille, contatti: Presidente Maria Lucia Narducci, associazione L’Oasi onlus, sede legale Piazza Dante, Cascia (Pg), CODICE FISCALE: 93012880543 . Recapito telefonico: 348 6400685 . Indirizzo mail: cascialu@libero.it . Pagina Facebook: “Associazione L’Oasi Onlus – Cascia x la tutela dei disabili” .

Michele Baldoni