SUONI CONTROVENTO, PRESENTATA L’EDIZIONE 2020

SUONI CONTROVENTO, PRESENTATA L’EDIZIONE 2020

15 Lug 2020

PERUGIA – È stata presentata la quarta edizione di “Suoni Controvento”, festival poliedrico di arti performative di caratura nazionale promosso dall’Associazione Umbra della Canzone e della Musica d’Autore, in scena in luoghi suggestivi e caratteristici del cuore verde d’Italia. L’evento è stato realizzato con il patrocinio della Provincia di Perugia. Quest’anno, oltre a Fossato di Vico, Sigillo, Costacciaro e parco di Monte Cucco, gli appuntamenti coinvolgeranno nuovi posti incantati facenti parti dei territori comunali di Gualdo Tadino, Norcia e la città di Assisi, nonché Montefalco e Torgiano con due incursioni musicali. In questi scenari naturali, scelti appositamente per valorizzare il territorio umbro in tutto il suo splendore, dal 1° agosto al 6 settembre ci sarà un connubio di musica, letteratura ed arte che si svilupperà in diverse forme di attività culturali, sempre in linea con l’idea centrale del festival, ovvero l’immagine di un “pubblico in movimento-teatri naturali”. Particolarmente suggestive saranno le passeggiate letterarie sui monti, dove gli scrittori passeggiando con il pubblico avranno modo di fare domande all’autore. Un format ricchissimo, insomma, per tutti i gusti e tutti i palati.

Nel rispetto delle norme antiCovid.i fruitori dovranno attenersi a precise disposizioni (http://suonicontrovento.com/modalitaccesso) per l’accesso e la partecipazione ad ogni evento inserito nel programma. Il mancato rispetto di qualsiasi punto del regolamento ed in particolar modo qualsiasi azione la cui conseguenza sia l’impossibilità di rispettare il distanziamento interpersonale previsto, implicherà l’impossibilità a partecipare allo spettacolo o l’allontanamento dal luogo dello stesso.

Tutte le informazioni su http://suonicontrovento.com/