TIFERNO COMICS 2020 , 18° EDIZIONE DEDICATA A RAFFAELLO. FINO AL 25 OTTOBRE VINCENZO MOLLICA E GLI “AMICI DEL FUMETTO” PIU’ FORTI DEL CORONAVIRUS

6 Ott 2020

CITTA’ DI CASTELLO – Garantita la sicurezza da coronavirus, a Palazzo Vitelli a Sant’Egidio. Direttore artistico Vincenzo Mollica, curatori “Amici del Fumetto” di Città di Castello. Quindi prosegue fino al 25 ottobre 2020 la 18° edizione di Tiferno Comics, dedicata a Raffaello.

 

 

Tiferno Comics, 18° edizione con Simone Bianchi e i super eroi Marvel, sotto l’insegna di Amazing Talent. La kermesse celebra i cinquecento anni dalla morte del maestro dell’arte rinascimentale Raffaello, attraverso oltre trenta tavole originali, realizzate per una graphic novel intitolata “Raffaello”, dal tifernate Alessandro Bacchetta. Lavoro pubblicato nel 2015 dalla casa editrice Kleiner Flug di Firenze, ad oggi presentato con contenuti inediti.

 

 

Per tre fine settimana, presso la Sala del Camino di Palazzo Vitelli a Sant’Egidio, la mostra propone un percorso a ritroso nella vita di Raffaello, dalla sua morte fino alla giovinezza a Città di Castello, luogo in cui si trasferì nel 1499 a sedici anni e dove allestì una bottega con gli ex aiutanti del padre. Le tavole originali esposte sono il sunto di quelle create da Alessandro Bacchetta per la graphic novel “Raffaello”, acquistabile presso il bookshop di Tiferno Comics 2020. La storia raccontata da Bacchetta inizia nel momento in cui la vita dell’artista urbinate volge al termine. Dunque un vero e proprio omaggio e un delicato tentativo di far conoscere alcuni tratti della personalità dell’artista. Un uomo più vicino a Dio che all’essere umano. Chi lo amava con il corpo e con il cuore soffriva del suo sguardo puntato alla bellezza e mai, realmente, alla persona.

 

 

Dunque La 18° edizione di Tiferno Comics, mostra nazionale del fumetto, si svolge in sicurezza da coronavirus, a Palazzo Vitelli a Sant’Egidio. La mostra Raffaello. Da Roma a Città di Castello. Dalla morte all’adolescenza” rispetta i giorni e gli orari di apertura della mostra di Simone Bianchi: dal giovedì alla domenica dalle 10:00 alle 12:30 e dalle 16:00 alle 19:30, visitabile con l’acquisto di un solo biglietto. Ingresso gratuito fino ai 12 anni di età.

Michele Baldoni