UMBERTIDE – 42 POSITIVI AL COVID-19 ALL’ISTITUTO “PROSPERIUS TIBERINO”

UMBERTIDE – 42 POSITIVI AL COVID-19 ALL’ISTITUTO “PROSPERIUS TIBERINO”

27 Gen 2021

UMBERTIDE – Sono 42 (26 pazienti ricoverati e 16 operatori) le persone positive al Covid-19 all’Istituto “Prosperius Tiberino” di Umbertide.

Lo rende noto, con un comunicato diramato nel tardo pomeriggio del 26 gennaio, il presidente del consiglio di amministrazione Giuseppe Barberi.

Questo il testo della nota:

“Al termine della giornata odierna, dopo aver eseguito un ulteriore screening, la situazione dell’Istituto “Prosperius Tiberino” di Umbertide vede 16 operatori contagiati e 26 pazienti positivi ricoverati all’interno della struttura, che sono asintomatici o con sintomi lievi. È stata appositamente predisposta un’area per poter ospitare questa tipologia di pazienti in modo da non farli entrare in contatto con gli altri. Si è deciso, in accordo con l’Usl Umbria 1, di non trasferire i pazienti per non gravare sulle altre strutture. La situazione è in continua evoluzione, ma costantemente monitorata. Nei prossimi giorni continueranno gli screening sia dei pazienti che degli operatori. Giovedì si riunirà un comitato scientifico interno a cui parteciperanno anche specialisti dell’Usl Umbria 1 per esaminare il problema”.

 

“Nella giornata odierna – aveva comunicato ieri sera il sindaco Luca Carizia – sono stati resi noti 18 casi di positività tra nostri concittadini. Le persone residenti nel Comune di Umbertide positive al Codiv-19 sono 59: di queste 53 si trovano in isolamento domiciliare e 6 sono ricoverate in strutture ospedaliere. Per quanto riguarda l’Istituto “Prosperius Tiberino” siamo in contatto con i vertici della struttura per seguire in maniera costante la situazione dei ricoverati contagiati, considerato che non sono residenti nel nostro Comune”.