Volontariato: esperienze, bisogni e prospettive!

Volontariato: esperienze, bisogni e prospettive!

3 Nov 2022

UMBRIA – Cosa posso fare per capire come migliorare la mia esperienza nel volontariato ed aiutare l’associazione di cui faccio parte?

SCOPRIAMOLO INSIEME!

Se ritieni che possa esserti utile confrontarti con altri volontari per riflettere insieme su argomenti d’interesse comune legati al mondo del volontariato, ti invitiamo a partecipare all’iniziativa “Laboratori di Condivisione”.

  • Di che si tratta? Sono piccoli gruppi di 7-9 persone al max. basati sulla tecnica del focus-group, ovvero una tecnica che consente un’analisi esplorativa delle opinioni e degli atteggiamenti attraverso un’intervista di gruppo. Essa si basa sul confronto e la comunicazione fra partecipanti che assieme generano stimoli e contenuti che consentono di approfondire un dato argomento d’interesse comune. Grazie alla presenza e al supporto di un facilitatore, tutti i componenti del focus group sono stimolati a discutere e ad esprimere il proprio punto di vista circa alcune questioni su cui l’attenzione viene focalizzata.

L’iniziativa parte con l’incontro dal titolo: “ RI-CONOSCIAMOCI”, il cui tema centrale è proprio la conoscenza reciproca fra volontari e le relative associazioni.

L’obiettivo di questo primo appuntamento è, quindi, quello di facilitare tale conoscenza, in modo da offrire l’occasione per parlare di sé in qualità di volontario/a, della propria associazione e del volontariato in generale, per scoprire quali siano i punti che si condividono e identificare assieme possibili argomenti d’ interesse comune che saranno ulteriormente approfonditi in incontri successivi incentrati ciascuno su un tema specifico legato al mondo del volontariato.

  • Perché partire dalla conoscenza reciproca? La tematica di questo focus-group nasce in seguito all’incontro che si è tenuto lo scorso 14 ottobre con alcuni referenti delle associazioni in cui si è discusso insieme quale potesse essere un argomento di interesse comune e di rilevanza per i volontari. Durante l’incontro è stato riportato e descritto il bisogno sempre più significativo di confrontarsi e di trovare dei punti in comune presenti alla base di un agire, di azioni che caratterizzano il volontariato. Il bisogno concreto di azioni ha, perciò, portato alla definizione della tematica relativa, proprio, alla conoscenza reciproca, offrendo così l’opportunità di approfondire tale conoscenza fra volontari ed associazioni, affinché attraverso il presentarsi ed il conoscersi ci si possa anche riconoscere nell’altro e quindi gettare le basi fondamentali per un confronto sul pensare a come agire, che presuppone un pensare possibile attraverso l’altro, insieme, all’interno di un gruppo.

Quando saranno svolti gli incontri? A partire da metà novembre

Come verranno svolti?  In modalità online o in presenza, secondo la scelta del partecipante.

Come ci si può iscrivere e partecipare? Per candidarti ed iscriverti clicca qui – 

Oppure copia il seguente link ed incollalo nel browser di Chrome o del programma di ricerca che usi: https://forms.gle/BtQ7vXQnwMiqK4DdA

 

Per informazioni scrivi a: parlamidite@cesvolumbria.org