Servizi Area Nuove Generazioni

Introduzione

Con la recente Riforma, i Centri di Servizi al Volontariato si pongono come agenzie locali di sviluppo del volontariato e degli enti del terzo settore. Questo gli consentirà, di ampliare il proprio raggio d’azione con attività finalizzate allo sviluppo delle comunità attraverso la valorizzazione del capitale sociale presente nell’associazionismo, in questo caso giovanile. La finalità è quella di attivare esperienze di apprendimento dei valori della convivenza civile e della coesione sociale tramite la dimensione tipica dell’impegno associazionistico e del volontariato, ma anche l’acquisizione di competenze trasversali, rappresentate dall’insieme di conoscenze, abilità e qualità che consentono un riallineamento ed una integrazione della dotazione di risorse personali degli studenti/tirocinanti.

Obiettivo

Incidere efficacemente nella formazione/educazione del mondo giovanile mediante percorsi di educazione alla solidarietà e alla cittadinanza attiva e responsabile.

Come

Con gli Istituti Scolastici Superiori

Continuare l’azione finalizzata al consolidamento dei “presìdi del volontariato” esistenti, ma anche alla attivazione e gestione di nuovi presìdi con il coinvolgimento di scuole ed associazioni di tutto il territorio regionale.
Selezionare, tra le diverse richieste, i progetti di alternanza scuola-lavoro fattibili e sostenibili.

Con l’Università degli Studi

Implementare gli strumenti finalizzati a rendere più articolato il rapporto di collaborazione con alcuni dipartimenti universitari.
Consolidare lo sviluppo di ulteriori tirocini formativi o altri tipi di esperienze formative.
Premio di Laurea Cesvol.

Con il servizio di orientamento al Volontariato

Proporre un collegamento “mediato” tra domanda ed offerta di volontariato, cercando di seguire l’evolversi della spinta solidaristica per tutta la filiera temporale prevista: manifestazione di interesse, accoglienza, percorso formativo di consapevolizzazione, messa in rete con il contesto di opportunità offerte dall’associazionismo, incontri di supervisione e rielaborazione esperienze.

Richiedi più informazioni: perugia@cesvolumbria.org  – terni@cesvolumbria.org

 

Contattaci per informazioni sul servizio

Dichiaro di aver letto e accettato la privacy policy