Dai Territori

Notizie da tutti i territori di Cesvol Umbria

ANNULLATA L’EDIZIONE 2020 DELLA “NOTTE BIANCA DELLO SPORT”  

Gubbio - 31 Ago 2020
ANNULLATA L’EDIZIONE 2020 DELLA “NOTTE BIANCA DELLO SPORT”  

GUBBIO – Quest’anno la “Notte bianca dello sport non si svolgerà”. la decima edizione della manifestazione è stata infatti rinviata al 2021 a causa dell’epidemia purtroppo ancora in corso.

“Sarebbe per noi impossibile – si legge in una nota di Leukos, l’associazione che da anni organizza l’evento – gestire un flusso conforme alle disposizioni anti Covid-19 e quindi garantire la mancanza di assembramenti. Tenere le giuste distanze tra ogni disciplina ci obbligherebbe infatti ad ampliare gli spazi dedicati a ciascuna attività sportiva, riducendo necessariamente il numero di discipline presenti alla manifestazione, un aspetto che sarebbe in totale contrapposizione con lo spirito inclusivo e aggregativo della Notte bianca dello sport”.

“Esprimo grande rammarico e dolore – dichiara l’assessore allo sport Gabriele Damiani – per una decisione al contempo di profonda responsabilità. Rinviamo la festa per la sua decima edizione al 2021, quando ci auguriamo di poter celebrare lo sport cittadino e il superamento di un momento difficile come quello che stiamo vivendo”.

Nel ringraziare l’associazione Leukos per aver condiviso questa decisione e tutti i passaggi che hanno portato al rinvio della manifestazione, l’assessore sottolinea che “amministrazione comunale e Leukos si stanno comunque già organizzando per dare vita al “Mese dello sport”, al fine di garantire appuntamenti compatibili con le normative anti Covid”.

La “Notte bianca dello sport” da ormai 9 anni apriva il mese dedicato alle iniziative organizzate da associazioni sportive e Comune di Gubbio.

“Ci piace pensare – spiega il presidente di “Leukos” Giancarlo Fiorucci – che quest’anno il “Mese dello sport” darà il via alla ripartenza del mondo sportivo eugubino. Il programma subirà inevitabilmente alcune variazioni rispetto alle precedenti edizioni: ci stiamo muovendo per proporre incontri tra autori e ragazzi delle scuole e una serie di eventi legati a “Spirito di squadra” nel pieno rispetto delle normative anti-Covid, che prossimamente verranno presentati nel dettaglio”.