Dai Territori

Notizie da tutti i territori di Cesvol Umbria

“GIORNATA MONDIALE DELL’INFANZIA”, LA ROCCA DI PASSIGNANO SI COLORA DI BLU

Passignano - 19 Nov 2020
“GIORNATA MONDIALE DELL’INFANZIA”, LA ROCCA DI PASSIGNANO SI COLORA DI BLU

PASSIGNANO SUL TRASIMENO – Nella “Giornata mondiale dei diritti dell’infanzia” la Rocca medievale di Passignano, su richiesta del Consiglio comunale delle ragazze e dei ragazzi, si colorerà di blu.

È questa una delle iniziative previste per venerdì 20 novembre nella cittadina lacustre, promosse dall’Istituto comprensivo “Dalmazio Birago” in collaborazione con l’Amministrazione comunale.

Nel pieno rispetto delle misure anti Covid, anche Passignano aderisce dunque alla giornata dedicata alla celebrazione in tutto il mondo dei diritti umani dell’infanzia e dell’adolescenza.

La cerimonia avrà luogo alle ore 10 in Piazza Garibaldi, alla presenza del sindaco Sandro Pasquali e del dirigente scolastico Giuseppe Costanzo, con la partecipazione degli alunni delle classi quinte che presenteranno i loro elaborati realizzati sul tema dei diritti.

Dalle ore 18 alle ore 20 invece la Rocca si illuminerà di blu, in segno di adesione alle iniziative dell’Unicef, così come è stata suggerito all’Amministrazione comunale dal CCRR.

“Celebrare questa data – sostengono gli organizzatori – significa considerare ciò che di buono viene fatto per migliorare la condizione dell’infanzia in tutti gli angoli del pianeta, ma anche per denunciare le situazioni in cui i diritti dei bambini e dei ragazzi vengono ancora ignorati”.

“L’Amministrazione comunale – fa sapere il sindaco Pasquali – prende parte a quest’evento in segno di piena condivisione dei suoi intenti. La nostra attenzione nei confronti del mondo della scuola e dei diritti dei minori è sempre stata prioritaria”.

Sempre nella giornata di venerdì la Rocca di Passignano dalle 20 alle 22 si colorerà di verde “in segno di speranza”, raccogliendo in questo caso l’invito dell’ANCI.