Dai Territori

Notizie da tutti i territori di Cesvol Umbria

“IL CONFINE ORIENTALE, STORIA E MEMORIE”

Perugia - 28 Feb 2020
“IL CONFINE ORIENTALE, STORIA E MEMORIE”

Organizzata dalla Sezione A.N.P.I. Perugia “Bonfigli Tomovic”, venerdì 28 febbraio, nella sede di Via del Cortone, si parlerà di “Confine orientale, Storia e memorie”.
Programma:
ore 19,30 – “Dalla convivenza all’esodo. Alle origini delle vicende del confine orientale”
Incontro con Emanuela Costantini (docente di Storia contemporanea all’Università di Perugia) che spiegherà come è stato possibile che alla vigilia della Prima guerra mondiale Venezia Giulia, Istria e Dalmazia facevano parte di un unico Stato, nelle città della costa si poteva sentir parlare italiano, slavo (in varie forme) e tedesco mentre oggi nei 75 km. che separano Trieste da Rijeka (Fiume) si passa attraverso 3 Stati, ciascuno con la propria lingua.

ore 21,30 –  Proiezione documentario “La conoscenza scaccia la paura” di Luigi Zannetti.
La chiave scelta per la narrazione è biografica. Il protagonista è Livio Dorigo, italiano di Pola che con una straordinaria ricchezza di linguaggio e di riferimenti culturali racconta la sua adolescenza e giovinezza nella città d’origine, l’esodo ed il ritorno.
La storia è costruita attraverso i tanti luoghi della memoria, in Italia e Croazia, da cui emergono spaccati di memoria non conciliata ed esperienze felici di dialogo fra culture.