IL NUOVO PRESIDENTE DEL LIONS CLUB CITTÀ DI CASTELLO HOST MARCELLO FORTUNA RICEVUTO DAL SINDACO LUCIANO BACCHETTA

IL NUOVO PRESIDENTE DEL LIONS CLUB CITTÀ DI CASTELLO HOST MARCELLO FORTUNA RICEVUTO DAL SINDACO LUCIANO BACCHETTA

27 Lug 2020

CITTÀ DI CASTELLO – Il sindaco Luciano Bacchetta ha ricevuto nella residenza municipale Marcello Fortuna, nuovo presidente del Lions Club Città di Castello Host, subentrato alla guida del service dopo il brillante mandato svolto dall’ormai past presidente Roberto Masi. Nel corso del cordiale incontro il sindaco Bacchetta, nel congratularsi con il neo presidente ed augurare a lui, a tutti i soci e consiglieri buon lavoro, ha sottolineato “il ruolo importante svolto dal Lions in particolare in questi mesi di emergenza a stretto contatto con le istituzioni, le strutture sanitarie e la comunità locale”. “Unitamente agli altri sodalizi cittadini ed alle associazioni di volontariato – ha sottolineato Bacchetta – il Lions ha portato avanti, in maniera talvolta commovente, spontanee iniziative di solidarietà concreta e vicinanza a coloro che in prima linea hanno combattuto la dura battaglia contro il Covid-19. La vostra presenza storica a Città di Castello, la tradizione e la lunga attività in ambito locale sempre vicina alle esigenze della popolazione ed in favore della promozione e valorizzazione dei beni artistico-culturali rappresenta una risorsa fondamentale per lo sviluppo della nostra realtà tifernate. Sono sicuro, conoscendola anche in altri versanti professionali ed apprezzando da tempo le sue doti umane e di attaccamento ai simboli cittadini, che saprà fare bene anche in quest’ambito dell’associazionismo a cui è stato chiamato al livello massimo di responsabilità”.

Il presidente Marcello Fortuna, che era accompagnato dalla responsabile della comunicazione Marta Minciotti, ha confermato al sindaco di voler “continuare per la strada intrapresa”, sottolineando “l’importanza del lavoro di squadra come strumento per raggiungere nel modo migliore gli obiettivi e le finalità dell’associazione, poiché frutto di dialogo, confronto e condivisione tra i soci. Questo soprattutto in una realtà come quella del Lions Club Città di Castello Host che fa parte della nostra città in modo concreto e responsabile”.